quando arriva il diluvio

... eh no, è inutile ostinarsi a vivere come soddisfatti padroni del nostro parco giochi...  non è che proprio bisogna chiamarsi Cassandra per fare previsioni di fatiche e sconfitte nella vita.
Si vedrà la pasta di cui siamo fatti... e non aver paura di piangere, per amor del cielo!
Il desiderio, sì, è quello di cavalcare l'onda... magari in traversata solitaria, ma non è più realista domandare la compagnia di qualcuno?

"Lord, here comes the flood"... perciò stai con me per favore.

(ma, detto fra noi... come si fa a non amare Peter?)


2 commenti:

Mirella ha detto...

Chi?chi si permette a non amare Peter??? chi??
:)
un bacio di buongiorno
un bacio di buona estate
un bacio e basta!

Storitella ha detto...

...detto così penso che nessuno azzarderà più un contraddittorio... grazie della tua presenza... ricambio!