Peter Gabriel: Solsbury Hill

E' una delle più belle canzoni sulla libertà che io abbia mai sentito.
Riesce a rendere esattamente l'idea di cosa significa stare sul confine, l'istante della scelta, non uno schianto eroico e impavido, ma la confusione, il credere ancora che se ci si butta ci si butta nel vuoto, in braccio a dei fantasmi.
Poi c'è qualcuno che ti chiama, mica ti butti perchè hai le visioni! E come disse quel tal pretonzolo di Brianza 'il coraggio uno mica se lo dà da sè...'
Grande Peter!
Una cosa sola gli obietterei: io ho un'altra esperienza, per essere libera non mi occorre recidere i legami, non ho il dubbio su dove o cosa tagliare della mia vita... niente e nessuno!
Diciamo la verità, noi non sappiamo volare, occorre un gancio, il salto nel vuoto lo fai se sei attaccato a qualcosa che ti regge... regge te e tutto quello che sei, la storia che hai...
il gancio per la libertà è uno solo, ma i legami che hai mica li vorrai far piombare nel vuoto!

Chi mi salva deve assicurarmi che salva tutto di me... se no... ripassi un'altra volta!

ciao ciao



Yeah back home
To keep in silence I resigned 
My friends would think I was a nut
By turning water into wine
Open doors would soon be shut
So I went from day to day
Although my life was in a rut
Till I thought of what I'd say
Which connection I should cut
I was feeling part of the scenery 
I walked right out of the machinery 
My heart going boom boom boom
"Hey" he said 
"Well, grab your things 
I've come to take you home"
Yeah back home
When illusion spin her net
I'm never where I want to be
And liberty she pirouette 
When I think that I am free
Watched by empty silhouettes 
Who close their eyes but still can see
Well no one taught them etiquette 
I will show another me
Today I don't need a replacement 
I'll tell them what the smile on my face meant
My heart going boom boom boom
"Hey" I said 
"You can keep my things,
Ain't goin' to take me home."
Ain't goin' to take me home."
1 Response
  1. mcastel Says:

    Mi chiedevi un parere ed eccomi qui.. condivido in pieno (in breve!). L'assenza di legami per me è pura angoscia, terrore della morte anzitempo, senso del nulla. Vi sono dei legami che indubbiamente ti possono soffocare, castrare, inaridire.. ve ne sono altri che ti fanno respirare, ti fanno sentire libero davvero. Ti fanno sentire amato.

    Io se non mi sento amato, non riesco a sentirmi libero. Non dico che non si possa, non so. Dico che io non ci sono mai riuscito.