Sonnambuli

La mia città dorme questa notte
dorme
lontano sopra i tetti
qualche gatto
sorride alla luna
mentre
il silenzio
si pettina
dietro la mia porta
non credevo
di aspettarti
eppure
con occhi chiari
mi hai chiamata
mentre la mia città
dormiva
adesso passeggio
a piedi scalzi
dondolando
tra le tegole sconnesse
ma non ho paura
che strano
di cadere.
Dormi adesso e sogna
la mia città che dorme
adesso lo so
e ti aspetto.

Giusto perchè uno fa fatica a dormire e pensa di essere in buona compagnia...
Buona notte a tutti i gatti randagi come me:)
0 Responses