'El mé Milan'



Oggi ho fatto la turista nella mia città. Che bella sensazione! E' stato come fermarsi a guardare più da vicino, con tenerezza e stupito silenzio, il viso di un amico che eri sicuro di conoscere bene.
Mi piace camminare per il centro, sempre mi capita di farlo un po' trafelata, da... milanese appunto, ma anche così mi piace, tanto.
Oggi ho passeggiato, lentamente. L'occasione è stata la richiesta di un'amica che deve fare l'esame per guida turistica. E ha chiesto a me... che ridere! L'unica mia credenziale? L'amore incondizionato per la mia Milano.
Allora: Duomo!
Lo sapevate che per terra sul sagrato c'è disegnato il perimetro dell'antico battistero dove ha ricevuto il primo sacramento S. Agostino?
Lo sapevate che all'ingresso del Duomo c'è la meridiana con i segni zodiacali?
Lo sapevate che il numero delle colonne è esattamente uguale a quello delle settimane che ci sono in un anno?
Lo sapevate che la lucina rossa piccola piccola là in alto sopra l'abside indica la reliquia del Santo Chiodo della Croce? E... santo bisogno cattolico degli uomini di avere dei segni tangibili per appoggiare la vita tanto da moltiplicare anche il numero dei chiodi della croce.... quanti se ne contano in giro per la cristianità? Quante braccia e gambe avrebbe dovuto avere Cristo?
E l'uso della 'Nivola' per andare a prendere la reliquia durante la festa dell'Esaltazione della croce?
E sapevate che a Milano c'erano il circo, l'anfiteatro, le terme e il palazzo imperiale?
E sapevate che l'anfiteatro non c'è più perchè i milanesi stessi l'hanno demolito per difendere la città dai barbari e che un po' di quelle pietre adesso si chiamano S. Lorenzo alle Colonne?
Lo sapevate che la facciata del Duomo è stata costruita anche grazie all'impegno di gruppetti di giovani che andavano in giro per la città a raccogliere soldi cantando e ballando?
Lo sapevate che il simbolo della città non è sempre stato il 'biscione' e che il nome 'Milano' non è proprio detto che derivi da Mediolanum... e che una traccia di questo mistero si può trovare nella bellissima piazza Mercanti?
Potrei organizzarvi una caccia al tesoro!!
Oggi ho visto famiglie di turisti stranieri che si aggiravano per la mia città. Non erano qui per 'lavurà', non erano qui per 'affari' e neanche per la moda... erano qui per vedere qualcosa di bello.
Allora mi sono messa in mezzo alla piazza, proprio di fronte al Duomo, ho tirato su il naso, mi sono riempita gli occhi di una cosa che conosco come la faccia di mia madre, e ho fatto la mia ennesima dichiarazione d'amore a quella bellezza di marmo, bella sotto il sole, bella di notte e bella anche nella nebbia. Noi milanesi siamo così, frettolosi e poco simpatici magari, ma sotto sotto innamoratissimi della nostra città.
0 Responses